Quanto dura una crepiera? Istruzioni e consigli per allungarle la vita

1
2
3
4
5
Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm,...
Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm
Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...
Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm
BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile,...
Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm, 2...
Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm
Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...
Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm
BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile, Nero,...
Ariete
BALLARINI
Beper
Excelsa
BALLARINI
Bestseller No. 31
Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm, 2...
Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm,...
Piastra Crepes Elettrica: prepara crepes fatte in casa dolci e salate per dessert golosi o merende...Piastra Antiaderente: la crepiera elettrica è dotata di piastra antiaderente facile da pulire e...Crepes, pancake, piadine: grazie alla piastra per crepes puoi preparare facilmente anche pancake e...
OffertaBestseller No. 32
Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm
Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm
Corpo in alluminio per uso alimentare ad alto spessoreRivestimento antiaderente Keravis molto resistente, composto da 3 stratiManico termoisolante per una presa sicura con dispositivo salva energia thermopoint
Bestseller No. 33
Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...
Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...
CREPIERA ELETTRICA: prepara crepes fatte in casa dolci e salate per dessert golosi o merende...PIASTRA ANTIADERENTE: la crepiera elettrica è dotata di piastra antiaderente facile da pulire e...STABILE E SICURA: Grazie ai piedini antiscivolo permette una maggiore stabilità nella stesura della...
OffertaBestseller No. 34
Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm
Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm
Bestseller No. 35
BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile, Nero,...
BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile,...

La Crepiera è un fantastico prodotto ideato per cucinare delle crepe perfette. Con questo utensile potremo dare sfogo a tutta la nostra creatività culinaria e preparare delle crepe in perfetto stile francese. Se vogliamo davvero sbizzarrirci potremo acquistare una crepiera elettrica, il modello professionale che ci farà sentire dei veri chef parigini. Se invece vorremo disporre di un elettrodomestico solo per un uso casalingo, anche la crepiera a padella darà ottime soddisfazioni. Ma la manutenzione di questi oggetti è molto importante se vogliamo conservarli per lungo tempo. Fare dei piccoli errori o incorrere in rotture è molto semplice, proprio per questo bisogna conoscere tutti i segreti per preservare questi prodotti da eventuali danni. In questa guida vi diremo quanto dura una crepiera e come allungarle la vita.

Crepiera: tutte le caratteristiche

Prima di spiegarvi quali sono i metodi per preservare la nostra crepiera dall’usura, è molto importante conoscere tutte le componenti di questi prodotti.

Ogni Crepiera è basata su tre elementi fondamentali: la dimensione, il materiale e la funzionalità. In commercio troveremo due tipologie diverse di crepiera: la crepeira a padella e quella elettrica.

La crepiera a padella è formata da un fondo e da bordi rialzati, e dispone di un manico piuttosto lungo. La crepiera elettrica invece ha una forma più ingombrante, dispone di un corpo macchina rettangolare o circolare e ha una piastra elettrica sovrastante. Sia la padella che la piastra possono presentarsi in varie dimensioni. I modelli più comuni hanno un diametro che va dai 20 cm ai 30 cm, le crepiere più costose, soprattutto quelle elettriche, raggiungono anche i 40 cm.

Potremo trovare crepiere composte in vari materiali. Sia le padelle che le piastre possono avere un sistema di rivestimento antiaderente, oppure in ghisa grezza o in teflon. I modelli della fascia media di prezzo hanno un corpo in acciaio inox e un rivestimento in ceramica o in ghisa cromata. Le crepiere professionali invece potranno anche essere rivestite in pietra lavica o in lega di titanio-diamante.

Le crepiere potranno eseguire varie funzionalità in base alla loro forma. I modelli comuni sono adatti a cucinare, oltre alle crepe, anche delle omelette, dei pancake e delle striscioline di bacon. Alcune crepeire però hanno una potenza maggiore e possono raggiungere anche temperature di 300°C, perciò possono essere utilizzate per preparare molti tipi di alimenti. Le crepiere professionali inoltre, possono presentarsi anche con due piastre elettriche di circa 30 cm di diametro ciascuna. In questo modo i tempi e lo spazio risulteranno di gran lunga ridotti.

Quanto dura una crepiera?

La durata di una crepiera può dipendere da vari fattori, il primo tra tutti è il modo in cui la usiamo.

Se il fine di questo elettrodomestico è di tipo professionale, e dunque viene usato in contesti lavorativi e industriali, la sua usura sarà di certo maggiore. Lo stress a cui va incontro la crepiera, mette a dura prova la sua potenza e la sua funzionalità, quindi se possediamo un modello a basso costo non avrà una durata infinita. Se invece abbiamo acquistato una crepiera professionale, questa garantirà un’alta resistenza all’uso continuo del prodotto e durerà molto più a lungo.

Le crepiere comuni utilizzate per la casa invece, se usate bene possono durare a lungo. L’uso domestico della crepiera comporta che questa non venga usata con costanza tutti i giorni, questo le allungherà di certo la durata. Ma comunque bisogna sempre tenere a mente che occorre fare una corretta manutenzione per preservarne l’usura.

Ora che sappiamo quanto dura di media una crepiera, possiamo scoprire in che modo farla durare di più

Come allungare la vita della Crepiera

Allungare la vita della nostra crepiera è possibile se prestiamo attenzione ad alcuni semplici accorgimenti. Innanzitutto occorre sapere come va pulita e lavata, come si tolgono le incrostature e quali strumenti vanno utilizzati per non graffiare la piastra. Infine, ma non meno importante, bisogna valutare il problema del surriscaldamento, saper regolare la manopola del termostato è molto importante.

Come si lava una Crepiera

Lavare una crepiera non è sempre così intuitivo, esistono degli accorgimenti da seguire soprattutto se si deve tenere conto del materiale di cui sono composti i nostri prodotti.

La crepiera a padella spesso può essere comodamente lavata in lavastoviglie o sotto l’acqua corrente se il materiale lo consente. La variante elettrica invece non può venire a contatto con l’acqua, bensì deve essere pulita con un panno umidificato. Per togliere le incrostature e per fare una pulizia più approfondita, potremo anche imbevere il panno nell’aceto.

L’aceto possiede infatti un’azione deodorante e sgrassante, soprattutto quello bianco. Solitamente se si pulisce una piastra in ghisa con dell’acqua, si crea del calcare e di conseguenza vengono generati dei batteri che potrebbero entrare a contatto con gli alimenti. L’aceto invece pulirà a fondo tutta la superficie lasciandola ben levigata. 

In particolare, il rivestimento in ghisa smaltata soffre dello shock termico. Questo significa che non potremo mai utilizzare l’acqua fredda con la piastra arroventata altrimenti la superficie potrebbe spaccarsi. Potremo utilizzare della carta assorbente imbevuta di olio e spolverare con cura tutta la superficie.

In commercio troveremo anche delle particolari pietre abrasive con cui pulire le nostre crepiere senza lasciare segni.

Quanto dura una crepiera con graffi

A volte ci poniamo la domanda su quanto dura la crepiera perché ci accorgiamo che il fondo della nostra padella o della piastra presenta delle increspature.

Questo accade perché usiamo sbadatamente gli utensili e non utilizziamo le posate idonee per la preparazione delle pastelle. In dotazione avremo infatti delle particolari spatole che ci aiutano nella stesura e nella cottura delle crepe e dei pancake.

Utilizzare altri tipi di mestoli o di posate potrebbe comportare la rigatura del fondo e notevoli danni. Le padelle graffiate infatti possono risultare dannose all’organismo poiché lasciano emergere le sostanze tossiche contenute nel materiale del prodotto. Quando la nostra padella presenta troppi graffi infatti è meglio cambiarla.

Surriscaldamento: saper regolare il termostato

Un altro aspetto molto importante per far durare di più la crepiera è la temperatura. Le crepiere elettriche dispongono di una manopola per regolare il termostato poiché molti modelli hanno un range che va dai 50°C ai 300°C. Saper impostare il corretto grado di temperatura è importante per non generare surriscaldamenti e generare cortocircuiti.

La stessa cosa vale per una crepiera a padella. La fiamma del fuoco andrà mantenuta sempre bassa. Alcuni materiali tendono anche a far piegare il prodotto se la fiamma è troppo alta.

Ora che sappiamo quanto dura una crepiera e come aiutarla ad allungare la sua vita, potremo cucinare con più sicurezza le nostre crepe.

Laureata in Lingue e Giornalismo, scrivo per vari siti dedicati alla cucina e molti altri ancora. Amo la scrittura in ogni sua forma, da quella giornalistica a quella in ottica Seo. Appassionata di letteratura, sport e cinema, mi dedico ogni giorno alla cucina per scoprire nuove curiosità da raccontare.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm, 2...

Ariete 183 Crepes Maker - Crepiera elettrica con termostato, Piastra antiaderente, Diametro 28cm,...

  • Piastra Crepes Elettrica: prepara crepes fatte in casa dolci e salate per dessert golosi o merende...
  • Piastra Antiaderente: la crepiera elettrica è dotata di piastra antiaderente facile da pulire e...
  • Crepes, pancake, piadine: grazie alla piastra per crepes puoi preparare facilmente anche pancake e...
Recensione
2 Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm

Ballarini Cookin' Italy Crepes-Set, Alluminio, Nero, 25 cm

  • Corpo in alluminio per uso alimentare ad alto spessore
  • Rivestimento antiaderente Keravis molto resistente, composto da 3 strati
  • Manico termoisolante per una presa sicura con dispositivo salva energia thermopoint
3 Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...

Beper BT.710Y Crepiera elettrica con Manico, 800 W, Piastra in Alluminio con Rivestimento...

  • CREPIERA ELETTRICA: prepara crepes fatte in casa dolci e salate per dessert golosi o merende...
  • PIASTRA ANTIADERENTE: la crepiera elettrica è dotata di piastra antiaderente facile da pulire e...
  • STABILE E SICURA: Grazie ai piedini antiscivolo permette una maggiore stabilità nella stesura della...
4 Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm

Excelsa Amica Crepiera con Tiracrepes, Alluminio, Nero, 24 cm

  • Padella piastra ideale per la preparazione di crepes
  • Realizzata in alluminio
  • Rivestimento interno antiaderente greblon ad alta resistenza
5 BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile, Nero,...

BALLARINI Crepiera Antiaderente Firenze Un Manico cm25 Pentole Cucina, Acciaio Inossidabile,...

  • Nickel Free
Back to top
Apri Menu
Scelta Crepiera